0

Acqua, laghi e cambiamenti climatici: questo il tema discusso al convegno organizzato dall’Ecomuseo del Lago d’Orta e Mottarone il 18 settembre a Pettenasco.

A 25 anni di distanza dal progetto Orta Reloaded che ha bonificato il lago, sono state messe a confronto idee e proposte provenienti da differenti prospettive di ricerca sul tema dell’acqua. Protagonista anche il progetto biennale S.A.I.L.I.N.G., ideato dal fotografo e skipper Walter Zerla e realizzato con il CNR, Istituto per lo Studio degli Ecosistemi di Verbania e il supporto di Fantini per monitorare la qualità delle acque dei laghi Maggiore e Orta.

“Sostenere questo progetto - ha detto Daniela Fantini- è un atto d’affetto per il nostro territorio che ci è così caro”.

Condividi