0

Dare nuove forme all’acqua è il nostro obiettivo da sempre. Non ci siamo mai fermati in questa ricerca complessa, dove il risultato finale, prima ancora di essere valutato come un piccolo prodigio tecnologico, nasce dalle premesse della relazione che si crea tra l’azienda e il designer, dalla magica alchimia che talvolta si manifesta subito e altre volte, invece, fatica a trovare un suo equilibrio rendendo il percorso per arrivare al prodotto finito tortuoso e difficile.

Con un occhio attento alle richieste di mercato, ma con il cuore sempre aperto alla sperimentazione e agli stimoli creativi dei designer, quest’anno abbiamo fatto un enorme lavoro di cui ora vi presentiamo gli esiti: ICONA, la prima collezione Fantini firmata da Vincent Van Duysen, architetto belga di fama internazionale, dalle forme pure e senza tempo. NICE, una collezione di rubinetti di Matteo Thun e Antonio Rodriguez, già autori delle serie Venezia e Lamè per Fantini, con le maniglie in metacrilato colorato dall’immagine molto moderna e gioiosa. Anche la nuova colonna doccia NOW è un loro progetto. COLIBRÌ, della coppia Angeletti e Ruzza, già nostri designer delle serie Mint e AR/38, è un rubinetto dal carattere formale deciso e particolare. THERMAE, di Giulio Gianturco, una linea di rubinetteria dedicata alle terme e alle SPA. Ancora: ci sono due nuove maniglie della serie Venezia e una versione Easy di MilanoSlim che, dopo MilanoSlim Outdoor, arricchisce l’offerta doccia di questa serie.

In più, abbiamo lavorato a nuove finiture del metallo – Matt Gun Metal Pvd, Brushed Copper Pvd, Matt British Gold Pvd - che ampliano l’offerta di varianti cromatiche di alcune nostre collezioni.

Qualità e affidabilità del prodotto sono i valori trasversali di ogni nostro progetto, in cui cerchiamo, come fabbrica del design italiano, di realizzare sempre un mix perfetto di tecnologia industriale e saper fare artigianale.

Condividi